GPL e Metano sono meno inquinanti di benzina e diesel?

Gli inquinanti emessi dai motori sono di diversa natura, a seconda del tipo di motore e del carburante impiegato. Le vetture alimentate a GPL e Metano inquinano di meno rispetto a quelle a benzina o diesel.

Alimentazione a GPL: le emissioni di anidride carbonica(CO2) si riducono del 10% circa; diminuiscono in modo significativo anche le emissioni di monossido di carbonio (CO), di ossidi di azoto (NOx) e di idrocarburi incombusti (HC). Le auto alimentate a GPL praticamente non producono PM 10, tra le principali cause dell'inquinamento atmosferico dei centri urbani.

Alimentazione a Metano: con l'alimentazione a gas naturale le emissioni di CO2 si riducono del 20% circa; diminuiscono in modo significativo anche le emissioni di monossido di carbonio (CO) e di ossidi di azoto (NOx). Le rimanenti emissioni di idrocarburi incombusti (HC), anch'esse ridotte, sono costituite per più del 95% da metano puro, che non è nocivo per la salute umana. Le auto alimentate a Gas Naturale non producono PM 10, tra le principali cause dell'inquinamento atmosferico dei centri urbani.